News

NUOVE PROCEDURE D'IMBARCO

22 maggio 2020

I Comuni di Monte Isola e Sulzano si sono incontrati con la società Navigazione Lago d’Iseo per definire insieme la migliore strategia per affrontare i prossimi fine settimana, nei quali si può prevedere che i visitatori ritorneranno sul lago d’Iseo per poter godere di spazi all’aperto e piacevoli passeggiate sulle rive del lago o per esplorare le colline e le montagne che lo circondano.

Per i visitatori che sceglieranno di raggiungere Monte Isola dal punto di imbarco a Sulzano, si è voluto pianificare la miglior soluzione, con questi 3 obiettivi:

  • Evitare assembramenti in partenza dalla terraferma dato che le motonavi potranno accogliere passeggeri con una portata limitata
  • Evitare code snervanti per i visitatori
  • Assicurare l’imbarco prioritario ai residenti di Monte Isola che si muovono per motivi di vita quotidiana inclusi il recarsi sul posto di lavoro

Pertanto, questo il piano di accoglienza in sicurezza:

  • i visitatori al loro arrivo a Sulzano dovranno recarsi in piazza XXVIII Maggio dove ritirare il numero progressivo necessario per l’acquisto dei titoli di viaggio presso la biglietteria adiacente al pontile;
  • la biglietteria sarà munita di un display luminoso ed un altoparlante per comunicare i numeri che si potranno mettere in coda per fare il biglietto e accedere all’area imbarco per Monte Isola;
  • Sarà sufficiente ritirare un biglietto numerato per ogni nucleo famigliare e/o gruppo al fine di semplificare le operazioni ed accorciare le file;
  • tutti gli altri visitatori potranno nel frattempo, con il numero ritirato, attendere in zona evitando assembramenti;
  • una volta acquistato il titolo di viaggio ci si potrà imbarcare sulla motonave in partenza per Monte Isola.

Per l’imbarco al pontile “Peschiera Maraglio 1” sono state predisposte via d’uscita e di entrata dedicate identificate da apposita cartellonistica.

Si raccomanda a tutti i passeggeri di rispettare il distanziamento sociale previsto, di osservare le indicazioni fornite dal personale in servizio e di premunirsi di mascherina e guanti protettivi necessari per imbarcarsi e sostare nelle aree di attesa.